29 agosto 2016

Danze Afrocubane

La danza afro-cuba ha origini  molto antiche: risale ai primi anni del ‘500, quando entrarono a Cuba i primi schiavi africani per sostituire gli indios nei lavori più duri e portarono, oltre alla loro fatica, le loro espressioni culturali, i loro canti e le loro danze che  accompagnavano la vita quotidiana in ogni suo momento ed erano praticati per semplice svago dopo il lavoro o durante le festività per celebrare le loro divinità.
La danza afro cubana sarebbe incomprensibile se si considerasse solo come espressione corporea fine a sé stessa.
Sin dalle origini, per chi la praticava, ricopriva un significato religioso e celebrativo delle diverse divinità che propiziavano il lavoro e la vita stessa degli individui.
Adesso viene ovviamente danzata a Cuba per onorare la tradizione locale e conserva intatta la forza primitiva e la carica vitale delle origini.