30 agosto 2016

Lindy hop

Meglio conosciuto come Swing, è un ballo travolgente e molto divertente, considerato il predecessore del Boogie Woogie.

Il Lindy Hop è nato negli anni ’20 e ’30 ad Harlem, New York, come fusione di balli africani e movimenti strutturati europei. Lindy Hop non è semplicemente un ballo, Lindy Hop è un fenomeno culturale che è riuscito a superare le separazioni e le discriminazioni dell’epoca.

In quel periodo, Harlem era pieno di ballroom dove si ballava il Lindy Hop, ma solo una era conosciuta come il “King of Swing”. Si parla del popolare Savoy alla 141st Street, una delle poche ballroom senza segregazione dove membri di diversi  gruppi potevano ballare insieme, ispirarsi e condividere passi. Grazie a questo “terreno condiviso”, il Lindy Hop poteva mettere radici ed evolversi. In questo contesto si parla anche dell’unico “Savoy style” che aveva un grande impatto sull’ulteriore sviluppo di questa danza. Se qualcuno parla di Lindy Hop, si riferisce al “Savoy Style”.