Scegli il meglio
Scegli il meglio

Danzatricità® è un programma per i più piccoli dalla nascita al prescuola, nello specifico da 0 a 36 mesi in compagnia della mamma e poi dai 3 ai 5 anni in autonomia.

Danzatricità

(da 0 a 36 mesi)

DANZATRICITA’®da 0 a 36 mesi con un genitore c/o Academy in piccoli gruppi o a casa del richiedente
Danzatricità® è un programma per i più piccoli dalla nascita al prescuola, nello specifico da 0 a 36 mesi in compagnia della mamma e poi dai 3 ai 5 anni in autonomia.

Il nome Danzatricità® nasce da una ovvia unione tra DANZA e MOTRICITA’. La Motricità è la base per lo sviluppo dei bambini. La Danza è la parte artistica e musicale del movimento.

Seguendo i principi della studiosa e pedagogista Emmi Pikler, Danzatricità ® non vuole imporre nuove scoperte al bambino, ma vuole rispettare il suo sviluppo stimolandone le capacità acquisite. Libertà motoria significa dare al bambino la gioia di scoprire, provare, sperimentare, esercitare, conservare o abbandonare nel corso del tempo tutte le nuove forme di movimento che desidera, chiaramente in tutta sicurezza.

L’adulto non deve forzare il bambino a fare movimenti che lui non abbia mai fatto prima di sua iniziativa e soprattutto non deve obbligare il piccolo a fare attività non necessarie se il bambino non ne sente il bisogno o non ne ha voglia.

Gli incontri di Danzatricità ® accompagnano i bambini nelle loro scoperte, nel loro sviluppo all’insegna del divertimento.

Ogni incontro dura 45 minuti in cui il conduttore accompagnerà la mamma ed il suo bambino alla scoperta di giochi, filastrocche e movimenti con la musica.

CORSO DANZATRICITÀ

  • Danzatricità 15-36 mesi – Giovedì  h 17,00;  Sabato h 10,00 durata 45 min.
  • Orario da 0 a 14 mesi: da concordare
SCHEMA ETA’ dei PARTECIPANTI

0-6 mesi (preferibilmente 0-3 mesi e 4-6 mesi) / 7-12 mesi / 13-18 mesi / 18-30 mesi / 30-36 mesi

LEZIONI 0-6 MESI: uso della fascia PORTABEBE’

Come anticipato nel capitolo precedente le lezioni con i bimbi 0/6 mesi richiedono la presenza della mamma (o di chi se ne prende cura continuativamente) che tenga il suo piccolo in una fascia porta bebè.

Danzatricità oltre a stimolare le capacità innate di musicalità e movimento del piccolo, offre una meravigliosa possibilità di interazione con la mamma.

Il contatto testa/cuore (cuore della mamma/testa del bambino) dà serenità al piccolo e crea un legame “a coraggio” più profondo tra i due.

I movimenti di danza che la mamma farà con il suo piccolo, lo riporteranno alla sensazione di benessere che provava nella pancia.

Contattaci per qualsiasi domanda o dubbio

Ti risponderemo prima possibile!